Meno male che avevi la suoneria!

Questa è la frase detta da una bimba adottiva, quando la mamma le ha spiegato che proprio quel giorno tanti anni prima aveva ricevuto la telefonata da parte dell’assistente sociale, nella quale veniva annunciato il suo arrivo.

Come spesso succede, sono i bambini che in modo semplice svelano agli adulti grandi verità: esserci al momento giusto! La fortuna aiuta gli audaci: direi di sì, perché nel percorso adottivo ci vuole tanto coraggio; ma nulla viene lasciato in mano alla fortuna: ci sono operatori del sociale e del diritto, che lavorano perché questo non avvenga.

L’importante è esserci e tenere la suoneria accesa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...